Nel panorama della formazione aziendale, lo sport sta assumendo negli ultimi anni un ruolo sempre più centrale come metodologia esperienziale d’apprendimento. L’attività sportiva ha il potere di attivare, grazie alla similitudine tra i comportamenti  e le dinamiche che accomunano il mondo aziendale a quello sportivo,  forme di riflessione ed apprendimento a lungo termine. Attraverso l’utilizzo della metafora sportiva l’apprendimento viene concepito come un allenamento costante e continuo che coinvolge l’individuo in tutti i suoi momenti lavorativi e favorisce lo sviluppo di una cultura aziendale orientata al Lifelong Learning.

La formazione esperienziale, experiential learning, mette al centro del processo di apprendimento dei singoli individui l’esperienza dalla quale l’individuo può astrarre conoscenze e nuovi e più efficaci modelli comportamentali. A questa metodologia formativa lo sport può portare un vero valore aggiunto poiché permette di far crescere nel singolo e più in generale nell’organizzazione una mentalità predisposta all’allenamento quotidiano e all’impegno costante per garantire performance di elevato valore qualitativo.  Ogni sportivo è infatti perfettamente consapevole del fatto che  i suoi risultati sul campo sono il risultato dell’impegno speso durante gli allenamenti e del monitoraggio puntuale dei miglioramenti raggiungi.

Job Select ha deciso di investire nella progettazione di interventi finalizzati allo sviluppo delle Soft Skills e delle Competenze Manageriali utilizzando diverse discipline sportive come strumento per la creazione di una predisposizione al Lifelong Learning.
Attraverso queste esperienze sarò possibile reinterpretare la formazione e viverla non come momento obbligatorio e di scarso ritorno, ma come una metafora della vita aziendale. I partecipanti saranno supportati da Formatori e dai Coach Sportivi nello sviluppo di nuove strategie di collaborazione per raggiungere obiettivi personali e di gruppo. Numerose sono le discipline sportive proposte: rugby, calcio, arrampicata, vela, volley, footgolf, canotaggio e molte altre ancora.
Ecco il calendario degli appuntamenti formativi previsti per il primo semestre del 2019:

DATA

TITOLO

TEMA SPORTIVO

15 febbraio 2019

Il Bosco e le Ciaspole: sviluppo dell’autoefficacia personale

Ciaspolata sull’Altopiano di Asiago

1 marzo 2019

Yoga 4 Business: gestione dello stress lavorativo

Yoga

29 marzo 2019

Competence & Volley: gestione del conflitto e delle zone di competenza

Pallavolo

19 aprile 2019

Football Strategy: strategie di gioco e strategie organizzative

Calcio

17 maggio 2019

Rugbylding: motivazione sul campo da gioco

Rugby

7 giugno 2019

Dragonboat Experience: teamworking e ottimizzazione delle risorse

Canottaggio